Eccoli lì, mi hanno sentita arrivare e mi stanno osservando. Poi, sentendo che non sono un pericolo, hanno ripreso le loro attività. Che ci fanno così tanti gatti su questa scogliera che per me è così inospitale? Certo che sono forti i gatti, si adattano ad ogni ambiente e ad ogni tempo. Penso al mio gatto ben nutrito e con diversi angoli a disposizione in cui dorme tranquillo e al calduccio.

gatti di mareQuesti gatti randagi sanno sopportare il clima che in questi giorni è freddo, sanno trovare rifugi nascosti nei quali ripararsi per dormire, anche se non saranno certo caldi.
Sanno cacciare quando non possono gustare gli avanzi che qualche ristoratore o qualche pescatore getta loro. Certo sono magri, è difficile aver cibo in abbondanza quando si è randagi…

gatti di mare

Eppure sono così belli, così perfetti nella loro felinità. Mi fermo ad osservarli e con loro imparo a lasciar vagare lo sguardo lontano.
Quello in cui certamente mi battono è l’incredibile velocità con cui rispondono agli stimoli. Basta un rumore sospetto o un profumino delizioso ed eccoli, un attimo prima sonnecchiosi e un attimo dopo in piena allerta.
Hanno molto da insegnarmi ancora!

gatti di mare

In un ambiente completamente diverso, anch’esso difficile, vivono i gatti di montagna! Vedi i bellissimi gatti di Rima