Si sa quasi per certo che il Piccolo Popolo, formato da Fate, Gnomi, Elfi ed altre creature magiche, ha abbandonato i luoghi in cui viviamo…. Ma se non fosse così? Se ci fosse ancora una speranza di riaverlo tra di noi?Possiamo provare ad attirare fate e gnomi nel bosco o nel nostro giardino ed anche nelle nostre case costruendo per loro una porticina attraverso la quale possano passare.
Il modo più semplice per realizzarne una è procurarsi dei bastoncini piatti tipo quelli dei ghiaccioli e degli spiedini di legno.
Con della buona colla da legno si assemblano le varie parti e poi si decorano. Si possono anche colorare con le tempere per renderle più allegre, ma occorre pensare a cosa preferiscono i piccoli esseri fatati.

porta degli gnomi

In alternativa si possono usare legnetti che si trovano nel bosco, anche pezzi di corteccia, e si possono legare con dello spago sottile. I più bravi potranno anche ritagliarle con un seghetto da traforo da un pezzo di compensato.
Anche il feltro può essere utile se la porticina verrà messa in casa.
Sono importanti le decorazioni: possiamo utilizzare del muschio se ne troviamo in abbondanza, o qualche sagoma di legno come una stellina o un cuoricino: saranno sicuramente gradite.

le porte degli gnomi

Ecco delle belle porticine realizzate dagli alunni della Scuola Primaria di Cossato Ronco e posizionate nel bosco dei carpini

Quando la nostra opera è finita, dobbiamo scegliere un posto speciale, abbastanza riservato, in cui sistemarla, tra le radici di un albero, in un angolo nascosto di una cameretta. Le fate o gli gnomi la troveranno di sicuro e verranno a trovarci. Per renderla più accogliente, possiamo posarle vicino qualche piccolo dono: una pietra luccicante, un piccolo frutto, un pizzetto. Saranno sicuramente doni graditi al Piccolo Popolo.

posto casa gnomi

Questo sembra un buon posto per una casa degli gnomi…

la casa degli gnomi

Un cestino pieno di piccole mele e qualche cappello di ghianda da usare come scodellino…

Se un giorno troverete della polverina dorata o argentata avrete la prova che le fate sono passate di lì! Non dimenticate di passare a trovarle di tanto in tanto…