Chi ha posato sul prato verde tre cucchiaiate di candida panna? Vien voglia di immergervi un dito, ma mi limito a sfiorare e sento una sostanza morbida ed appiccicosa. Il profumo è di fungo, di buon fungo. Ma chi li mangerebbe, se non forse una lumachina?

fungo strano

Che funghi saranno? Non ne ho mai visti prima. Hanno forma tondeggiante, ma non sono le vesce, che tra l’altro ho scoperto essere commestibili quando fresche, ma che sono più compatte. Ho cercato in un mio libro, ma questi non ci sono. Ho cercato su internet, dove pare che si trovi tutto, ma questi nemmeno lì si trovano.

fungo strano

Resterà un mistero. Se qualcuno sa darmi una risposta nei commenti mi farà un grande piacere, mi piace dare un nome alle cose, soprattutto se vive.
Comunque sono spuntati all’alba, la sera prima non c’erano. Ho collegato che in qualche altra parte del prato avevo notato una sostanza secca, di un colore tra l’ocra e il bruciato.
In effetti, da bianchi che erano, poco dopo hanno cominciato ad ingiallire.
Un paio di giorni dopo si sono aperti ed hanno fatto uscire una polvere finissima nera, le spore attraverso le quali si riproducono.

fungo strano

Sembra contenta la chiocciolina…

Mi vien da pensare che ce ne sono di cose strane in natura! Ogni espressione è unica, ed in qualche modo utile all’equilibrio del tutto.
Parlando di funghi, non sono strani ed un po’ inquietanti quelli che si chiamano artiglio del diavolo, o addirittura nauseabondi in quanto maleodoranti come il fallo impudico?
Meglio sperare in un buon raccolto di porcini da mangiare con la polenta o, data la stagione avanzata, di alcune teste di chiodino da friggere impanate, così croccanti e gustose, cosparse di prezzemolo tritato.
Sapori d’autunno, unici ed indimenticabili…

Note:
Il fungo di cui scrivo l’ho osservato in un prato coltivato sulle colline di Dolceacqua (Liguria)
Gli altri di cui ho messo il link qui sopra, li ho osservati una sola volta. Tornando nello stesso posto nella stessa stagione non ne ho più visti. Forse perché ha fatto troppo caldo, forse perché ha piovuto pochissimo.
Altri funghi che non ho visto quest’anno sono le mazze di tamburo, le uniche che di solito trovo senza difficoltà, se non altro per le dimensioni!

fungo strano

Quel che resta dei funghi…