Non si può non restare incantati davanti all’immagine fiabesca del lago di Bled, in Slovenia. Le sue acque calme riflettono la sagoma del castello costruito su uno sperone roccioso a picco sul lago e il campanile bianco della piccola chiesa che sorge sull’unica, piccola isola.
Fin dall’inizio del secolo scorso era noto come centro balneare e di cura dell’Impero Austro-Ungarico, frequentato dall’alta aristocrazia di tutta Europa. La zona attorno fu abitata fin dalla preistoria.

Per ammirare al meglio il lago, la sua isola e le alture circostanti, è bello salire al Castello. E’ uno dei manieri più antichi della Slovenia; le sue origini risalgono infatti all’anno mille. Oltre agli edifici, ci sono due cortili su due livelli diversi. Quello al piano inferiore ospita alcuni negozi, una cantina, una galleria e la tipografia del castello; al piano superiore ci sono la cappella, il museo, la fucina e un piacevole ristorante.

castello di Bled

L’isola è raggiungibile in pochi minuti a bordo di piccole imbarcazioni, le pletne, dette “le gondole di Bled”. Sono spinte a remi dai barcaioli che si trasmettono il mestiere di generazione in generazione. Le imbarcazioni a motore, per nostra fortuna, sono bandite e il silenzio è assicurato.

Una pletna, la gondola di Bled

Una pletna, la gondola di Bled

Sull’isola, una scala in pietra porta fino alla Chiesa dell’Assunzione costruita su un preesistente tempio pagano dedicato alla dea dell’amore e della fertilità. Una leggenda vuole che chi suona la campana per tre volte avrà esaudito il suo più grande desiderio, e così c’è sempre qualche turista che aspetta il proprio turno per poter tirare la fune. Ci sono anche novelli sposi che, dopo la celebrazione del matrimonio che avviene nel castello, raggiungono la chiesa; ma secondo la tradizione lo sposo dovrà portare in braccio la sposa per i 99 scalini se vorranno avere un matrimonio lungo e felice!

L'isola del lago e la chiesa

L’isola del lago e la sua chiesa

E’ possibile percorrere a piedi il facile sentiero di circa sei chilometri che gira attorno al lago, godendo dei vari scorci e dell’ombra fresca degli alberi; è possibile rilassarsi in uno dei prati che si affacciano sulle acque o sorseggiare una bibita in tutta tranquillità in uno dei locali.

Lago di Bled panorama

Il castello e l’isola visti dal sentiero che costeggia il lago

Ci sono stata un paio di anni fa, ma ci tornerei volentieri, è uno dei miei luoghi del cuore!
Il lago è a circa 500 metri di altitudine. Nella cittadina di Bled ci sono molti alberghi; personalmente, ho preferito alloggiare in un agriturismo in collina, poco distante dal lago. Durante i mesi estivi è piuttosto affollato, ma comunque vivibile.

panorama dal castello di Bled

Panorama mozzafiato dal castello di Bled

Ecco un breve filmato sul lago, di 30 Mb: La magica atmosfera di Bled

Nei dintorni, da non perdere, ci sono le spettacolari Gole di Vintgar e il dolce e selvaggio lago di Bohinj.