E’ un gioco semplice da fare a casa. Prendi un oggetto, una nuvola in questo caso, e… … ne osservi il colore, la forma, e cominci a pensare a dove potresti inserirla.
Siamo partiti da una nuvola, di quelle che disegnano i bambini, bianca, semplice, serena, certo non dannosa! Ne abbiamo realizzate alcune utilizzando i dischetti struccanti, meglio quelli di dimensione più grande. Con le forbici abbiamo ritagliato la forma di una nuvoletta.
Ed ecco che entra in campo la nostra fantasia! Quante cose può diventare la nostra nuvola… è la panna sulla torta, è il fumo che esce dal camino, è una pecorella saltellante…
Quante altre cose può essere?nuvole e fantasia

Noi abbiamo avuto una ventina di idee ed abbiamo realizzato un simpatico libretto, unendo alle immagini anche delle parole in rima. Se vuoi leggerlo, puoi scaricarlo qui: La nuvola Trasformina
(Attività realizzata in una classe seconda della scuola XXV Aprile di Biella Chiavazza)

Adesso tocca a te, se trovi altre mutazioni della Nuvola Trasformina realizzale, crea il tuo libretto… e se vuoi, mandami una foto della tua nuvola, la pubblicherò col tuo nome in questa pagina. Buon divertimento!

Se preferisci, puoi sfogliare il libretto qui sotto: buona lettura!