Quant’è chiacchierone il tremolo! Che cosa avrà mai da raccontare? Le sue foglie in costante movimento producono un intenso chiacchiericcio. Hanno un picciolo lungo e sottile, appiattito, così che basta un minimo soffio d’aria a muoverle. E toccandosi, ecco che producono la loro musica.

pioppo tremolo foglie

Mi diverto a volte a guardarlo dalla finestra del mio studio, affacciata sul boschetto vicino a casa mia.
Anche quando tutto sembra fermo, quando la quercia non batte foglia, gli aghi di pino sono immobili, e pure la robinia fa la siesta… il tremolo no, lui danza con le sue foglie nell’aria.

Devo dire che mi fa compagnia mentre scrivo o dipingo nel silenzio ovattato dell’estate con le finestre aperte… Lo si può sentire qui, con gli uccellini, le cicale e un po’ d’aria!